Grazie a tutti quelli che credono in noi

È giunto il momento dei ringraziamenti

Dopo qualche giorno dalla MORENICHE BIKE RACE abbiamo smaltito un po’ le fatiche organizzative, che quest’anno più che mai per i diversi motivi che conosciamo e per la natura della gara (competitiva di interesse nazionale), l’impegno e la tensione non sono stati banali. Ma come sempre accade, quando passa qualche giorno la fatica lascia il posto ai ricordi belli ed in questo caso anche ai tanti messaggi di congratulazioni e alle tante manifestazioni di gratitudine ricevute da chi ha potuto correre domenica 7 marzo 2021.

Proprio un bel risultato!

Ottenuto grazie alla collaborazione di tutti, a partire da coloro che hanno sacrificato le loro serate e giornate ad organizzare o semplicemente ad essere presenti il sabato e la domenica della gara, ma anche alla maturità dimostrata dal popolo delle Ruote Grasse, che ha seguito le tante indicazioni per la sicurezza con una grande disponibilità, nessuno e ripeto nessuno ha accennato al più piccolo segno di dissenso anche se magari in cuor suo poteva avere una visione diversa. Avevamo chiesto rispetto, e ne abbiamo ottenuto tantissimo.

Un esempio della voglia di uscire da questa situazione, ed un segnale molto forte a tutti i nostri colleghi di altre società che abbiano in cuor loro il desiderio e la più piccola volontà di organizzare una gara nel prossimo futuro.

Si può fare, perchè l’appassionato di mtb o delle due ruote c’è ed è disponibile a rinunciare anche alle cose che tanto gli piacciono come il terzo tempo pur di poter correre in questo periodo.

Non era scontato, però anche il clima è stato dalla nostra e ci ha offerto una giornata splendida in una cornice che non è seconda a nessuno: Le Colline Moreniche. L’aria tersa ha ravvivato i colori, reso i contorni nitidi creando delle memorie molto piacevoli in ciascuno dei presenti.

L’ospitalità ci è stata garantita dall’amministrazione Comunale di Rive d’Arcano che ci ha messo a disposizione il Forte di Col Roncone, luogo ideale di partenza e arrivo, ricco di storia, che sicuramente ha stimolato molte idee per il futuro. Ringraziamo il Sindaco, l’amministrazione per aver creduto in noi ed averci sostenuti coinvolgendo anche i Vigili del Distretto di San Daniele che con la loro esperienza hanno saputo mettere in sicurezza la mobilità di chi ha corso in tranquillità.

Grossa parte del percorso è stato ricavato nei terreni dei Conti Taverna Tedesco di Arcano Superiore, che con la loro disponibilità ci hanno permesso di godere di passaggi spettacolari, garantendo la creazione di un circuito molto vario, il nostro ringraziamento va a loro e a tutti i proprietari dei terreni che si sono resi disponibili concedendoci il passaggio.

Organizzare una gara è impegnativo anche dal punto di vista economico, per noi questo aspetto è stato mitigato dal supporto dei nostri amici che con le loro attività hanno deciso sostenere il nostro impegno, a loro va un sentito ringraziamento per aver contribuito in modo concreto alla riuscita della MORENICHE BIKE RACE.

Ringraziamo anche i fotografi che lungo il percorso hanno saputo cogliere gli attimi di sofferenza e felicità di ciascuno dei partecipanti.

Un ringraziamento particolare va al Presidente della FCI Regionale Stefano Bandolin e a tutto il suo staff per i preziosi e continui consigli che ci hanno portato ad ottenere un buon risultato, supporto ottenuto anche dai giudici di gara e dai Cronometristi.

E ultimo e non per questo ultimo ringraziamo il Grande Speaker e Animatore di tutta la gara che si è risparmiato ancor meno degli atleti commentando con la sua grinta unica tutti gli atleti, incitandoli, spronandoli in diretta Facebook: Gilbo (Gilberto Zorat all’anagrafe, voce seguitissima da tutti gli sportivi con XTRIM People), posizionato sotto l’ARCO di arrivo prestatoci dall’AVIS di Zoppola.

Sicuramente ci siamo dimenticati di ringraziare qualcuno, scusateci e anche se magari può risultare imbarazzante fateci notare la mancanza, l’abbiamo fatto in buona fede.

Se ti sei perso le foto o vuoi darci qualche consiglio utile ad organizzare meglio la prossima edizione clicca qui e seguici sulla nostra pagina facebook gravabike.